Gabbiano ferito salvato da Guardia Costiera e Cras

Gabbiano ferito salvato da Guardia Costiera e Cras

Il personale della Guardia Costiera di Pesaro nel primo pomeriggio di oggi, nell’ambito di un ordinario pattugliamento in ambito portuale, ha riscontrato nei pressi della Nuova Darsena un volatile che mostrava evidenti difficoltà a riprendere il volo. L’animale, un gabbiano reale adulto, all’arrivo dei militari era in evidente stato di confusione e impaurito. Il personale della Guardia Costiera di Pesaro ha prestato il primo soccorso al gabbiano in difficoltà, ormai stremato, provvedendo ad allertare il C.R.A.S. – Centro di recupero animali selvatici. I militari hanno vigilato sul volatile sino all’arrivo del personale del C.R.A.S., mantenendolo al riparo da nuovi pericoli. Dopo averlo visitato, il tecnico ha accertato che l’animale era stato colpito da una evidente intossicazione alimentare.  Trasferito nel centro di recupero, il gabbiano è tenuto sotto osservazione e curato dal personale veterinario preposto.

In caso di emergenza in mare, chiamare il
Numero Blu della Guardia Costiera 1530

Condividi:
  1. ma che cazzo di notizia è ?????

    Rispondi

Rispondi