Furto al distributore TE: azione tempestiva della polizia che arresta una banda di romeni

Furto al distributore TE: azione tempestiva della polizia che arresta una banda di romeni

FANO – “Professionalità e tempestività”. Sono queste le parole utilizzate dal Questore di Pesaro e Urbino Antolio Lauriola per descrivere l’azione portata a termine, nella notte fra venerdì e sabato scorsi, dagli agenti del Commissariato di Fano, coordinati dal dirigente Stefano Seretti.
Durante l’operazione, cinque romeni sono stati arrestati in flagranza di reato, subito dopo aver commesso un furto ai danni di un distributore di benzina, lungo la Strada Stratale Adriatica, a Gimarra di Fano.
In particolare, poco dopo la mezzanotte, è giunta alla Sala Operativa del Commissariato la segnalazione d’allarme del distributore. Immediatamente, la volante è arrivata sul posto ed ha bloccato l’auto dei malviventi che si stava allontanando lungo via del Moletto. Immobilizzati i cinque occupanti, gli agenti hanno rinvenuto all’interno del veicolo, diversi arnesi da scasso, passamontagna e banconote appena trafugate dalla colonnina self service, per un totale di circa 400€.
I dettagli dell’operazione sono stati resi noti questa mattina durante una conferenza stampa, che si è tenuta in Questura a Pesaro.
Il servizio dedicato, andrà in onda questa sera nel telegiornale Occhio alla Notizia delle 20.30.

Condividi:

Rispondi