Fondazione Carifano, Seri auspica cambiamento di rotta

Fondazione Carifano, Seri auspica cambiamento di rotta

FANO – Il candidato a sindaco della coalizione di centrosinistra auspica per il futuro un rapporto migliore tra amministrazione e Fondazione Carifano, basato sulla condivisione degli obiettivi utili alla città.  Io e tutta la mia coalizione sosteniamo l’intenzione della Fondazione Carifano di procedere nell’obiettivo di fare chiarezza sulle responsabilità della svalutazione a seguito della partecipazione in Banca Marche. Le responsabilità dei vertici dell’istituto e della società di revisione che ha certificato il bilancio dipingendo l’istituto stesso come solido e in buono stato, vanno assolutamente verificate.  La Fondazione resta un soggetto importante per la comunità e il suo operato, se opportunamente guidato e partecipato, può essere fondamentale per migliorare determinati aspetti della vita civica. Per questo serve una regia condivisa sugli interventi da fare, una concertazione sulle attività più importanti per la cittadinanza. C’è la possibilità che la svalutazione venga recuperata, si può andare oltre gli errori commessi in questa vicenda. Cerchiamo di costruire un rapporto fondato sulla concertazione e sulla partecipazione per raggiungere gli obiettivi utili a tutta la città.

Massimo Seri
Candidato a Sindaco Fare Città

Condividi:

Rispondi