Follia di Ferragosto, sferra un pugno (senza motivo) a un ragazzo Fanese

Follia di Ferragosto, sferra un pugno (senza motivo) a un ragazzo Fanese

FANO  – Si è conclusa nella caserma dei Cc di Fano la notte di Ferragosto di due turisti ventenni residenti a Bergamo e ospiti di un campeggio nella cittadina marchigiana. I due, R.M. di 22 anni e M.B. di 23, hanno preso a pugni senza motivo un ventenne di Fano, D.D. (che ha riportato lesioni al volto guaribili in pochi giorni) e poi rapinato di un telefonino un sedicenne, S.F. di Fano con la scusa di chiedergli l’ora. Il ragazzino e un amico di 17 anni hanno rincorso i rapinatori, ma il diciassettenne è stato preso a calci. Poco dopo, l’intervento dei Cc, che hanno anche recuperato il cellulare.  I due arrestati su disposizione della Procura della Repubblica di Pesaro sono stati trattenuti presso le camere di sicurezza del Comando di Compagnia di Fano in attesa di rito per direttissima mentre sono in corso ulteriori accertamenti al fine di accertare altre eventuali aggressioni.

Condividi:

Rispondi