Fervono i preparativi per il Festival della canzone dialettale “Sa un fil d’voc”

Fervono i preparativi per il Festival della canzone dialettale “Sa un fil d’voc”

SAN COSTANZO – La Pro Loco di San Costanzo in collaborazione con l’Amministrazione Comunale organizza ed allestisce per venerdì 4 settembre,all’aperto, lungo il Viale della Libertà dalle ore 20,30, il Festival della canzone dialettale dal titolo “ Sa un fil d’ voc” aprendo ai giovani, attraverso la musica, il prezioso patrimonio dialettale, offrendo così un’occasione unica per riscoprire i valori delle tradizioni e delle musiche popolari.
Riscoprire le “ rajche”( radici) di un patrimonio antichissimo vivo e presente che distingue la cultura del nostro territorio é un’opportunità unica per un appuntamento di mezza estate nel quale cinque band :
Borghetti bugaro band/La cantina del Jack/Duccio e i sonador dla guassa/Sciampagn e ghianda
saranno le vere protagoniste della musica dialettale: la lingua “ nobile” che torna, unendosi all’unisono degli strumenti , a farci vibrare di emozioni ed a farci divertire.
Questo Festival “popolare”, è la vita di tutti i giorni, è l’espressione di una passione che porta tante persone dietro il sipario per regalare un sorriso. È la nostra realtà. Ed è da applaudire.
Partecipate all’evento, partecipate a questa iniziativa ideata e portata avanti dai giovani della Pro Loco.
Avremo la diretta su Radio Esmeralda e la partecipazione di Fano TV.
Per arricchire la serata due poeti dialettali Walter e Paolo canteranno e reciteranno in versi alcune delle loro composizioni alternandosi alle band musicali.
Ingresso libero. Stand con birra patatine popcorn.
In caso di maltempo l’evento si svolgerà al teatro comunale “ La Concordia”

sciampagn e ghianda

duccio e i sonador dla guassa

la cantina del jack

Condividi:

Rispondi