Fano: vuole gettarsi nel mare in tempesta, la Polizia lo convince a desistere

Fano: vuole gettarsi nel mare in tempesta, la Polizia lo convince a desistere

FANO – Un uomo è stato soccorso, nel pomeriggio di oggi, in evidente stato confusionale e con un chiaro intento suicida. Alcuni passanti lo hanno notato sulla scogliera a Sassonia Sud, mentre lasciava intendere di volersi gettare in acqua, nel mare in tempesta, così hanno allertato le forze dell’ordine. Sul posto è arrivata una pattuglia del Commissariato di Fano: gli agenti gli hanno parlato e l’hanno convinto a lasciar perdere. Poco dopo l’uomo, di cui non si conoscono le generalità, è salito sull’ambulanza del 118 ed è stato portato all’ospedale cittadino per alcuni controlli medici.

Nella foto: la scogliera teatro dell’intervento della Polizia

Condividi:

Rispondi