Fano, Sinistra Unita: “Serve un nuovo piano del traffico”

Fano, Sinistra Unita: “Serve un nuovo piano del traffico”

FANO – Sull’incidente di Via XII Settembre e su quello di Via Roma, dove una donna è stata travolta da un tir mentre era in sella alla sua bicicletta, è intervenuto Thomas Olivieri di Sinistra Unita definendoli la riprova che a Fano c’è un serio problema di viabilità e che per i ciclisti e i pedoni è sempre più pericoloso transitare per le vie cittadine.

Sinistra Unita chiede pertanto al Sindaco Seri e all’Assessore Marchegiani di mettere mano da subito al nuovo Piano del Traffico, aumentando considerevolmente il numero di piste ciclabili e pedonali. Oltre a mettere in sicurezza i cittadini che si muovono a piedi o sulle due ruote, farà diventare Fano, anche se con in ritardo di dieci anni, una città moderna, con gli stessi standard di percorribilità delle altre cittadine italiane ed europee.

Condividi:

Rispondi