Fano Jazz By The Sea, il programma di lunedì 25 luglio

Fano Jazz By The Sea, il programma di lunedì 25 luglio

FANO – Lunedì 25 luglio la XXIV edizione di Fano Jazz By The Sea offre al suo pubblico, come piatto principale della giornata, il gradito ritorno di uno dei marchi più gloriosi della musica fusion: gli Yellowjackets. L’inossidabile quartetto, che accanto al sassofonista Bob Mintzer, al tastierista Russell Ferrante e al batterista Will Kennedy vede ora nel ruolo di bassista l’australiano Dane Alderson, si esibirà sul palcoscenico del Teatro della Fortuna (ore 21,15) per eseguire i brani del nuovissimo album Cohearence.
La giornata riserva altri appuntamenti degni di attenzione, ad iniziare dalla presentazione del libro BAM, il jazz oggi a New York di Nicola Gaeta, in programma alla Sala Ipogea della Mediateca Montanari (ore 18,30). La Marconi Jazz Band animerà quindi, alle 19,30, il concerto aperitivo al Caffè Centrale di Corso Matteotti, mentre il gruppo Andy Music sarà alle 23 alla Chiesa di San Francesco, per la rassegna dedicata ai giovani talenti. Infine, per chi vuole vivere la musica in mezzo al mare, alle 17 è prevista dal Porto di Fano – Marina dei Cesari la partenza del Caicco Regina Isabella, in compagnia del quartetto Welcome To The Jungle. Destinazione il Sottomonte del Parco San Bartolo, con rientro alle ore 23 (info e prenotazioni: ESATOUR, 0721 287282).

Alla terza partecipazione a Fano Jazz By The Sea, dopo i concerti del 2004 e del 2008 (nel secondo dei quali con l’aggiunta della fiammeggiante chitarra di Mike Stern), gli Yellowjackets continuano a tenere alta la bandiera della fusion music, con oltre 35 anni di attività alle spalle. La novità del bassista Dane Alderson è accompagnata dal recente rientro nei ranghi del gruppo del batterista Will Kennedy, già componente degli Yellowjackets dal 1987 al 1999. Al loro posto, immancabili, ci sono il sassofonista Bob Mintzer e il tastierista Russell Ferrante, garanti di un marchio di fabbrica che non sembra temere l’avanzare del tempo: la musica degli Yellowjackets è infatti sempre fresca, pulsante, sullo sfondo di un calibrato mix di ingredienti diversi amalgamati fra loro con misura e gusto. Come dimostra lo stesso Cohearence, album che già nel titolo attesta il desiderio delle “giubbe gialle” di non smettere di credere in quella miscela di jazz, funk e pop che ne ha fatto la fortuna.

Tra le formazioni che attestano la vitalità delle ultime generazione di jazzisti italiani, il trio Andy Music allinea il chitarrista Manlio Maresca, il bassista Giulio Scarpato e il batterista Enrico Morello, già apprezzato lo scorso anno a Fano Jazz By The Sea in qualità di componente del pregevole quartetto di Enrico Rava. Andy Music è un gruppo compatto, dinamico, aperto anche alle influenze del rock: nel 2014 la Auand ne ha pubblicato il CD di esordio, Heavydance.

Biglietteria: Botteghino del Teatro della Fortuna, tel. 0721 800750
Prezzi:
Concerto degli Yellowjackets: da 20 a 25 Euro, ridotto da 15 a 20 Euro; loggione 8 Euro.
Chiesa di San Francesco: posto unico 5 Euro, ridotto 3 Euro.

Info: Fano Jazz Network: Tel. 0721 584321, 388 6464241
www.fanojazznetwork.it
Ufficio Stampa: Roberto Valentino, tel. 335 5201930, e-mail jazzval@tin.it

Condividi:

Rispondi