Fano, Ex colonia Tonnini: situazione in evoluzione

Fano, Ex colonia Tonnini: situazione in evoluzione

Dopo il fallimento della Polo Holding era cresciuta la preoccupazione per i residenti di Gimarra di non riuscire a vedere ultimato il centro civico previsto dalla convenzione tra Comune e la Società. Tuttavia da mesi l’amministrazione è impegnata a trovare una soluzione anche per questo. Le risorse finanziarie del Comune riservate all’acquisto dell’immobile finito sono ancora integre e svincolate dal Patto di Stabilità se utilizzate entro quest’anno. L’obbiettivo che stiamo portando avanti ora è quello di acquisire l’immobile nelle attuali condizioni e di proseguire i lavori al fine di renderlo agibile.
Il consulente incaricato dal curatore fallimentare ha già da tempo ricevuto tutta la documentazione richiesta, predisposta da parte dell’ufficio Urbanistica.
Dopo vari incontri e confronti, è stato raggiunto un accordo tra la curatela e il direttore dei lavori ing. Stefano Ansuini. Lo stesso tramite ditte specializzate ha quindi provveduto ad effettuare le prove obbligatorie sui materiali impiegati (acciaio da carpenteria, cubetti di conglomerato cementizio, provette di profilati metallici), al fine di ottenere le certificazioni necessarie alla redazione della “Relazione a Strutture Ultimate”. Tale Relazione, indispensabile per poter garantire la legittimità delle opere in essere, è stata presentata ai competenti uffici di Pesaro a fine agosto e a breve dovrebbe essere approvata.
Dopodiché il consulente tecnico potrà provvedere al completamento della valutazione di tutto il compendio immobiliare ex Colonia Tonnini.
Ieri l’amministrazione ha avuto un ulteriore costruttivo incontro presso l’ufficio del capo gabinetto con il curatore fallimentare, il consulente tecnico nominato dal tribunale, l’assessore Paolini ed il dirigente all’urbanistica. La “Relazione a Strutture Ultimate” è stata recepita dagli uffici di Pesaro ex Genio Civile, e pertanto il consulente tecnico può definire la sua perizia di stima degli immobili.
Nel ringraziare l’amministrazione per l’impegno e la costanza con cui sta seguendo la vicenda, invito tutti i soggetti coinvolti a proseguire con il medesimo impegno anche nei prossimi mesi perché potrebbero essere decisivi per il raggiungimento dell’obbiettivo.

Federico Perini
Consigliere Comunale di Fano – gruppo PD

Condividi: