Fano, celebrato presso la cattedrale il precetto pasquale interforze.

Fano, celebrato presso la cattedrale  il precetto pasquale interforze.

Nella mattinata di mercoledì 08 marzo 2017 si è svolto presso la Cattedrale “Santa Maria Assunta” di Fano il “Precetto Pasquale Interforze”, a cui hanno partecipato tutte le Forze Armate e le Forze di Polizia operanti nel territorio.
La celebrazione, accompagnata dai canti del coro maschile dell’Associazione Nazionale Carabinieri dell’Ispettorato Regionale Marche è stata officiata da S.E. Mons. Armando Trasarti, Vescovo della Diocesi di Fano Fossombrone Cagli e Pergola, insieme ai cappellano militare della Guardia di Finanza, Padre Giancarlo Locatelli.
Alla cerimonia hanno partecipato il Comandante Provinciale della Guardia di Finanza di Pesaro, le Autorità Civili e Militari della Città di Fano ed una numerosa rappresentanza di personale appartenente alla Guardia di Finanza, all’Arma dei Carabinieri, alla Capitaneria di Porto, alla Polizia di Stato, alla Polizia Municipale, al Corpo Militare della Croce Rossa Italiana, alla Protezione Civile, nonché i rappresentanti delle Associazioni Combattentistiche e d’Arma.
Il Vescovo di Fano ha dapprima salutato i presenti, sottolineando la particolare dignità del loro servizio, che si caratterizza, in modo specifico per ciascun Corpo, come servizio al bene comune, alla pace e alla giustizia, esortando le forze dell’ordine presenti a mantenere saldo e costante il loro ruolo importante nella giustizia e nella custodia della Città, vivendo la professione come “vocazione”, secondo l’ottica della Fede tesa a migliorare e consolidare le relazioni tra le persone e a trasmettere un messaggio di luce e di positività per essere strumenti di autentico progresso umano e civile.
Momenti intensi della celebrazione sono stati il ricordo di chi ha sacrificato la propria vita prestando servizio nei vari Corpi e la preghiera per la Patria, sulla quale si è invocato “il bene prezioso della pace”.

Condividi:

Rispondi