Esercitazione: incendio al porto di Fano

Esercitazione: incendio al porto di Fano

FANO – Questa mattina  il porto di Fano è stato teatro della periodica e rituale esercitazione antincendio, organizzata dall’Ufficio circondariale marittimo di Fano e a cui hanno preso parte il locale distaccamento dei vigili del fuoco, il servizio 118, la c.r.i. nonché l’associazione di protezione civile “C.B. Club Mattei”. l’esercitazione è stata svolta lungo la banchina numero 13, con la simulazione di un incendio divampato a bordo di un’unità da diporto ivi ormeggiata e trasformatosi in una segnalazione che il comandante della stessa ha diramato alla sala operativa della guardia fanese, per la tempestiva attivazione delle procedure previste dal vigente “Piano antincendio portuale”. Inoltre, durante l’esercitazione è stata simulata un’ustione ai danni di un marittimo, cui è stato fornito riscontro con un tempestivo trasferimento al nosocomio più vicino a cura della c.r.i.

Condividi:

Rispondi