Entroterra colpito dal Blizzard e sepolto dalla neve. Aggiornamenti continui su Fano TV

Entroterra colpito dal Blizzard e sepolto dalla neve. Aggiornamenti continui su Fano TV

FANO – Terzo giorno di neve e disagi in tutta la provincia Pesarese ad eccezione di Pesaro che è stata risparmiata da accumuli degni di nota. La situazione più critica si registra a San Costanzo dove il sindaco Margherita Pedinelli ha lanciato un accorato appello, questa mattina alle 6.30, di non mettersi in auto e prendere la S.P. che porta al paese in quanto la strada è sepolta dalla neve accumulatasi nel corso della notte a causa dal forte vento. Un Blizzard intenso che non ha mai smesso di sferzare la valle del Cesano, forse la più colpita insieme a quella del Metauro. Il primo cittadino ha chiesto l’invio di una turbina (come accadde nel 2012) per liberare le strade da veri e propri muri di neve. Difficile anche la viabilità su molte strade interne. Un pullman è rimasto in panne vicino a Tavernelle (foto Reporter di Fano TV).

AGGIORNAMENTI CONTINUI SUL CANALE 17 E SUI SOCIAL

Digitale terrestre CANALE 17 (REGIONE MARCHE)

Diretta internet GUARDA FANO TV SUL COMPUTER

Diretta FACEBOOK : GUARDA FANO TV SU FACEBOOK 

Diretta Youtube: GUARDA FANO TV SU YOUTUBE

Diventa REPORTER DI STRADA (ISCRIVITI)

Condividi:
Articoli meno recenti

Rispondi