Ebola, il direttore sanitario: domani il risultato delle analisi

Ebola, il direttore sanitario: domani il risultato delle analisi

ANCONA – “E’ tranquilla” la situazione della paziente di origine nigeriana, 42 anni, trasferita oggi da Civitanova Marche (Macerata) al Reparto malattie infettive degli Ospedali Riuniti di Ancona per l’applicazione del protocollo di
allerta seguito in caso di sintomi compatibili con l’esordio della malattia causata dal virus Ebola. Lo ha riferito il direttore sanitario dell’Ao Nadia Storti: i medici del reparto, guidati dal primario Marcello Tavio, l’hanno visitata e
terminato i primi prelievi necessari per gli esami di  laboratorio i cui risultati sono attesi per domani. Al termine del periodo di osservazione previsto, e con i risultati delle  analisi, sarà possibile stabilire con certezza, o escludere,  l’eventuale presenza del virus. (ANSA).

Condividi:

Rispondi