Due romeni sorpresi a rubare in un ipermercato. Arrestati – VIDEO

Due romeni sorpresi a rubare in un ipermercato. Arrestati – VIDEO

I Carabinieri della Stazione di Borgo Santa Maria (PU), al termine di uno servizio finalizzato alla prevenzione e la repressione di furti all’interno dei centri commerciali, hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, due giovani romeni, una 25enne e l’altro 26enne, in Italia senza fissa dimora, poiché ritenuti responsabili, di furto aggravato in concorso. I due, alle ore 12.00 circa del 26 gennaio, nel supermercato “Iper Rossini” di Pesaro, sono stati notati dagli addetti alla vigilanza aggirarsi con fare sospetto all’interno dell’ipermercato ed in particolare nel reparto WI-FI ed alcolici i quali, hanno subito avvertito  i militari che poco dopo sono giunti sul posto. Nel frattempo i due romeni sono stati visti entrare ed uscire più volte dai camerini di prova degli abiti. Per questo i militari dell’Ama in collaborazione con gli addetti alla vigilanza hanno bloccato i due giovani con addosso diversi capi di abbigliamento che indossavano uno sopra l’altro e dai quali erano state eliminate le placche antitaccheggio. Gli accertamenti condotti sui due soggetti hanno permesso di constatare che erano gli stessi già responsabili di reati simili commessi  in numerose Provincie italiane del centro e Nord Italia. Uno dei due uomini era uscito dal carcere pochi giorni prima. La merce recuperata del valore di alcune centinaia di euro è stata riconsegnata ai responsabili di reparto dell’ipermercato. Gli arresti, nella mattinata del 27 gennaio, sono stati convalidati dal Giudice Monocratico del Tribunale di Pesaro, che ha disposto nei confronti dei due romeni la custodia cautelare in carcere.

Condividi:

Rispondi