Dopo la vittoria di Massimo Seri ora il centro destra ha paura

Dopo la vittoria di Massimo Seri ora il centro destra ha paura

“Grazie a tutti cittadini che mi hanno scelto e che in me hanno visto il candidato con maggiori possibilità di vincere a maggio per tornare con il centro sinistra alla guida di Fano!” Le prime parole del vincitore delle primarie e quindi candidato Sindaco del centrosinistra sono per i tanti volontari che si sono dati da fare in questi mesi e che senza un partito alle spalle sono riusciti a realizzare il sogno che si è concretizzato domenica sera. “E’ stata una grande festa democratica, le tantissime persone che sono andate a votare ieri dimostrano che c’è voglia di partecipare e di far sentire la propria opinione nelle decisioni importanti per la città. E’ stato premiato un modo serio, partecipato e democratico di fare politica, un risultato che creerà preoccupazione nel centrodestra che ha sempre guardato con ilarità a questo appuntamento” ha dichiarato Massimo Seri.

All’indomani della vittoria di Massimo Seri alle primarie del centrosinistra fanese la paura scatena poi i commenti di tutti i maggiori esponenti del centrodestra. “Risponderò con calma e approfonditamente a tutte le illazioni, dimostrerò con dati certi quello che da Assessore ho fatto per Fano e illustrerò ai cittadini la mia posizione sui temi fondamentali come sanità e pubblici servizi” replica Seri da oggi alla guida della coalizione.
Gli attacchi sono un modo di spostare l’attenzione dai problemi reali che questa città sta affrontando con polemiche politiche e attacchi personali senza conoscere la reale situazioni degli scenari che affrontano con toni accesi e propagandistici” continua Seri.

Paura o invidia?” si domanda poi Seri.“Invidia perché da oggi consolidiamo ancora di più la coalizione, lavoreremo tutti insieme ad un programma condiviso che ha come unico obiettivo il bene della città. Paura perché sono stati in tanti domenica a far sentire la propria voce, tanti cittadini stanchi della superficialità di alcuni amministratori che in questi anni dalla città ha preso molto ma alla città non ha saputo dare niente”.
Noi Città
Massimo Seri per Fano

Condividi:
  1. Beh un po’ troppa presunzione per chi, per ora, rappresenta (solo) il 4,32% della popolazione (votante) fanese!

    Rispondi

Rispondi