Domani inaugura “NEBIÍM”, un centro di amiciza, dialogo e promozione

Domani inaugura “NEBIÍM”, un centro di amiciza, dialogo e promozione

FANO – Domenica, 22 febbraio, alle ore 16,30, verrà inaugurato a Fano, in via Cattaneo 7, un centro di incontri e iniziative, denominato “NEBIÍM” (cioè “profeti”, in ebraico), su iniziativa di Primo Ciarlantini. In questo centro troveranno sede le due associazioni, quella di solidarietà “Il Samaritano” e quella culturale “Diogene”. Sarà predisposto un calendario settimanale (e oltre) per le iniziative che si proporranno e che potranno abbracciare la vita sociale, politica, culturale, religiosa e di attenzione nella nostra città. Chiunque potrà aderire al gruppo di persone che avranno in questo centro il punto di incontro, ma anche di partenza per portare sul territorio valori e iniziative degne di essere vissute, ad esempio conferenze e corsi biblici, iniziative di solidarietà, cineforum e audioforum, vita politica e culturale.. Il centro opererà cercando di diffondere su tutti i mezzi di comunicazione disponibili per contribuire a una cultura dell’amicizia, della conoscenza, della solidarietà, della passione personale per la verità e l’azione e della passione condivisa per il lavoro comune nella nostra società.

“So che le leggi del mercato e dei rapporti personali e sociali sono molto importanti e costringenti – ha detto Ciarlantini – ma credo che in questo momento così importante e difficile si possa fare un passo avanti, tutti, verso una società (e per me anche una Chiesa) più partecipata, più giusta e più protesa a valori degni di essere vissuti”.

Condividi:

Rispondi