Dimissioni del Segretario provinciale Cinalli: i Giovani Democratici di Fano esprimiamo rammarico

Dimissioni del Segretario provinciale Cinalli: i Giovani Democratici di Fano esprimiamo rammarico

FANO – “Come Giovani Democratici di Fano esprimiamo rammarico per aver appreso tramite gli organi di stampa delle dimissioni del nostro Segretario provinciale Matteo Cinalli. Ringraziandolo per il lavoro svolto durante il suo mandato cogliamo l’occasione per sottolineare la necessità di avviare in tempi rapidi la fase congressuale che porti all’elezione di un nuovo organismo dirigente.”

“In questo momento delicato di grande dibattito sulle riforme del lavoro e della scuola a livello nazionale e alla luce degli ottimi risultati ottenuti alle ultime elezioni amministrative da alcuni esponenti dell’organizzazione giovanile riteniamo non sia opportuno lasciare sguarnita la segreteria provinciale per tempi incerti.”

“In questi ultimi mesi Fano ha riscoperto tanti giovani vogliosi di mettersi in gioco con proposte, attività politiche e partecipazioni ai dibattiti pubblici su come cambiare e valorizzare la nostra città.”

“Proprio sul tema della scuola martedì 11 novembre saremo impegnati insieme alla Federazione degli Studenti in due banchetti posti nei pressi del campus scolastico di Fano intitolato ai giudici Falcone e Borsellino. In questa occasione promuoveremo alcune nostre proposte in merito alla riforma sulla scuola avviata dal governo Renzi.”

I Giovani Democratici di Fano

Condividi:

Rispondi