Diffida Aset, interrogazione urgente dell’ex sindaco Aguzzi

Diffida Aset, interrogazione urgente dell’ex sindaco Aguzzi

FANO – L’ex sindaco di Fano e consigliere comunale de La Tua Fano Stefano Aguzzi ha presentato un’interrogazione urgente sulla diffida per conto di Aset Holding inviata, tramite uno studio legale di Roma, ad Alberto Santorelli (Progetto Fano) e Davide Delvecchio (UDC).

“Premesso che in data 05 Luglio 2016 ai consiglieri comunali Alberto Santorelli e Davide Del Vecchio e all’ex consigliere Aramis Garbatini è stato notificato tramite pec del comune di Fano un atto di diffida da parte di uno studio legale incaricato dal consiglio di amministrazione di Aset Holding S.p.A in seguito ad una interrogazione presentata in consiglio comunale in data 13 aprile 2016;
Considerato il grave atto di censura e intimidazione all’agibilità politica dei suddetti consiglieri nonché alla libertà di espressione e di attività di controllo del consigliere di opposizione;
Interroga il sindaco
per sapere se era a conoscenza delle intenzioni del C.d.a. Di Aset Holding nel voler diffidare i consiglieri comunali;
Per conoscere l’atto deliberativo, e si chiede di produrlo, con cui è stato affidato l’incarico allo studio legale e di conoscerne i costi;
Per sapere se la Presidente Testa è stata convocata dal Sindaco per riferire sulle azioni intraprese”.

Stefano Aguzzi Capogruppo La Tua Fano

Condividi:

Rispondi