Dieci “Uomini a nudo” in scena a Fano per il teatro sociale

Dieci “Uomini a nudo” in scena a Fano per il teatro sociale

Fano (PU) -Debutta per la prima volta nelle Marche al Teatro della Fortuna di Fano, giovedì 11 maggio alle 21.15, Manutenzioni-Uomini a nudo.

In scena dieci uomini, tutti insegnanti, che hanno animato il laboratorio teatrale per padri e docenti Nudi in scena, tenuto all’I.I.S. Polo Tre di Fano con l’obiettivo di destrutturare stereotipi e luoghi comuni alla base dei comportamenti sessisti.

Sono i non attori Michele Aurelio, Carlo Balocchi, Alessandro Biscotti, Fabio Ferri, Mauro Del Bene, Lanfranco Mancini, Enrico Magnanelli, Andrea Mattutini, Andrea Pagnoni, Marco Tebaldi, che con Monica Lanfranco e le musiche curate da Angelo Panunzi, danno voce, sulla scena, a una parte maschile di uomini qualunque, che dicono ciò di cui di solito non si parla apertamente.

Lo spettacolo, che ha già fatto tappa in molte città italiane, è un adattamento teatrale di Monica Lanfranco, che ne cura la regia, Laura Guidetti e Ivano Malcotti dal volume di Monica Lanfranco Uomini che odiano amano le donne. Virilità, sesso, violenza: la parola ai maschi (Marea, 2013), che raccoglie le risposte di trecento uomini alle domande: Che cosa è per te la sessualità? Pensi che la violenza sia una componente della sessualità maschile più che di quella femminile? Cosa provi quando leggi di uomini che violentano le donne? Che cosa significa essere virile? La pornografia influisce, e come, sulla tua sessualità?

L’iniziativa fa parte del progetto curato da Antonella Amirante e Ilaria Biagioli, #tuconme contro le discriminazioni e le violenze sessiste, che da settembre 2016 ha coinvolto studentesse, studenti, genitori, insegnanti e cittadini attraverso diverse iniziative e laboratori ancora in corso. I cortometraggi dei laboratori di cinema, diretti da Giovanna Errede, verranno presentati al pubblico nell’ambito di Fano Film Festival.

Condividi:
  1. […] Dieci uomini “a nudo” in scena a Fano su Occhio alla notizia […]

    Rispondi

Rispondi