Delitto Ferri, ergastolo per Sabanov e 24 anni per Bari – VIDEO

Delitto Ferri, ergastolo per Sabanov e 24 anni per Bari – VIDEO

Condanna all’ergastolo per Donald Sabanov, 26 anni, macedone, considerato l’esecutore materiale dell’omicidio di Andrea Ferri.
Invece 24 anni di carcere per Karim Bari, il complice, che sapeva della volontà di Sabanov di voler uccidere il datore di lavoro per rubargli la chiave del distributore Tamoil di Montecchio dove custodiva gli incassi. Isolamento per Sabanov della durata di 12 mesi. Alla lettura della sentenza, avvenuta
poco fa nell’aula di Corte d’Assise a Pesaro, il pubblico formato da amici, parenti e dipendenti della vittima è esploso in un grande applauso tanto che il presidente Stefano Marinelli ha dovuto bloccare gli entusiasmi e riprendere la lettura dell’ intero dispositivo. Che prevede anche una provvisionale a favore dei familiari della vittima per un totale di un milione e mezzo.
All’uscita dalle gabbie degli imputati, si sono alzate urla verso Sabanov come assassino, boia, e marcisci in carcere. Il commento della vedova di Andrea Ferri, la moglie Simona:”Abbiamo avuto giustizia. Eravamo certi che sarebbe arrivata e così è stato. Un ringraziamento al grande lavoro degli
inquirenti e un grazie al cuore di tantissima gente che ci ha sempre sostenuto”. Michele Ferri, il fratello di Andrea:”Finalmente non vedremo più gli sguardi indifferenti di Sabanov, che non ha mai mostrato il minimo pentimento. E’ una liberazione che ci fa piangere. Lo considero un riconoscimento
ad Andrea”.
Le difese e i parenti degli imputati non hanno voluto commentare: ”Aspetteremo le motivazioni che verranno depositato entro 90 giorni. Poi valuteremo”. Applausi all’uscita da parte del pubblico (tante persone indossavano la maglietta col viso di Andrea e la scritta Andrea sempre con noi) al pm del processo

Condividi:
  1. bene! Aggiungerei una cosa che il sig. sabanov l’ergastolo lo deve scontare in macedonia, e il sig. Barj in marocco. Non è giusto che i delinquenti stranieri possano ricevere vitto ed alloggio ancora in Italia …….

    Rispondi

Rispondi