Corrifano 2015, in 420 alla podistica giunta alla ventesima edizione

Corrifano 2015, in 420 alla podistica giunta alla ventesima edizione

FANO – Sulle splendide colline di Gimarra e allietati dal bel tempo, 420 podisti, tra giovani e adulti, hanno preso parte sabato 19 settembre alla 20a edizione della “Corrifano”, corsa su strada organizzata dal CSI-Fano col patrocinio della provincia di PU e in collaborazione con l’Assessorato alle politiche giovanili e sport del Comune di Fano, Radio Fano, Avis-Fano, Virtus Volley e FanoTV. Sponsor della manifestazione: BCC Fano, Supermercato Simply Porto, Rist. La Perla, Autoscuola Paoloni, Bagni Carlo, Impresa costruzioni Antognoni Amos, OF-Tecnocassetti.

Scoppiettante avvio della manifestazione con 150 futuri campioni impegnati sui 200, 500 e 1800 metri, poi i migliori fondisti regionali si sono dati battaglia lungo i saliscendi dell’impegnativa distanza misto-collinare di 8,4 km.

La gara è stata dominata dal 27enne fanese Gianmarco Ceresani di Fano Corre che fin dai primi metri ha lasciato la compagnia del gruppo per involarsi indisturbato vincitore in 28 minuti e 16 secondi. A seguire Diego D’Alberto (Stamura Ancona) e Francesco Tornati (Banca Pesaro).

Tra le donne schiacciante successo per la pesarese Laura Giordano (Atletica Conegliano), ottava assoluta col tempo di 31 e 14. Alle sue spalle Paola Braghiroli (Gabbi Bologna) e la campionessa uscente Alessia Galli (Atletica Futura).

Nelle fasce d’età si sono imposti:

Diego D’Alberto, Francesco Tornati, Roberto Pacini (Riccione Podismo), Adrio Pierantoni (Fano), Adolfo Accalai (Atletica75 Cattolica), Paola Braghiroli, Claudia Signoretti (Banca Pesaro).

Società più numerosa Fano Corre del presidente Matteo Broccoli.

Grosso lo sforzo organizzativo del CSI-Fano presente con uno staff di 30 volontari.

Nei prossimi giorni FanoTv manderà in onda un servizio sulla corsa, tutti i risultati ufficiali con le posizioni di ogni atleta sono disponibili sul sito www.csifano.it.

Corrifano15-1800

Corrifano15-200

Corrifano15-500

Condividi:

Rispondi