Cicerchia a Serfilippi: sei tu che ancora subisci le imposizioni del sindaco

Cicerchia a Serfilippi: sei tu che ancora subisci le imposizioni del sindaco

FANO – Ricordo a Serfilippi, che seppur giovane e’ di poca memoria, che in questo mandato abbiamo subito le imposizioni del sindaco Aguzzi come l’ex zuccherificio e altre varianti urbanistiche, se proprio vogliamo parlare di interessi personali. E se oggi puoi difendere l’autonomia dell’Aset  lo devi a noi e non al sindaco che voleva aprire la trattativa con Marche Multiservizi. Mentre tu stai ancora lì a subire le sue imposizioni, noi non ci stiamo più e vogliamo parlare del futuro della citta’ e non di quello del sindaco. Di cosa stai parlando Serfilippi??? Ti ricordo che il segretario de ‘La Tua Fano’ tanto osannato e che faceva le morali come te , è candidato con Seri!!!!

Marco Cicerchia

Forza Italia Fano

Condividi:

Rispondi