Arriva il kit “Amatriciana” della CIA per dare un sostegno ai terremotati

Arriva il kit “Amatriciana” della CIA per dare un sostegno ai terremotati

MARCHE – E’ arrivato un vero e proprio kit “Amatriciana” per prepararsi a casa in famiglia o con gli amici il tipico piatto e dare un sostegno alle persone colpite dal terremoto.
A lanciare l’iniziativa è la Confederazione Italiana Agricoltori. I Kit sono già disponibili presso tutte le sedi provinciali CIA delle Marche (vedi gli indirizzi su www.ciamarche.org).

Nella confezione gli ingredienti tipici per la preparazione di un’amatriciana o di una gricia, per quattro persone, seguendo la ricetta autentica che sarà presente nella confezione, firmata dall’Agrichef Emidio Gentili, un’istituzione culinaria della zona di Cittareale.

In Provincia di Pesaro il Kit è stato presentato dal Vicepresidente della Cia, Giuliano Bonifazi. Un nostro stand sarà presente nelle varie sagre paesane: da Acqualagna per la 51ma Fiera del Tartufo, a Trodica di Morrovalle Domenica 6 novembre 2016 per la 16ma Castagnata in piazza .

Il kit sarà consegnato dietro una offerta minima di 10 € interamente destinati alle iniziative a favore delle popolazioni colpite: l’evoluzione della raccolta e gli impieghi delle risorse sono costantemente monitorabili sul sito www.cia.it

” Speravamo di dare un contributo alla ricostruzione, invece siamo di nuovo in emergenza con gli ultimi eventi che hanno colpito zone già martoriate allargando ulteriormente il territorio interessato dal sisma – spiega la presidente della Cia Marche, Mirella Gattari “Un motivo che ci spinge ulteriormente a promuovere questa iniziativa di solidarietà su tutto il territorio marchigiano a sostegno di chi ha subito danni materiali e non solo”

Condividi:

Rispondi