Centri estivi Jump, tutte le novità per l’estate 2017.

Centri estivi Jump, tutte le novità per l’estate 2017.

Fano- 14 marzo 2017 – Da Fano a Vallefoglia passando per San Costanzo, Sant’Angelo in Lizzola e Monte Porzio.

L’espansione a macchia d’olio dei Centri Estivi Sportivi Jump è in continua evoluzione e quando mancano ancora tre mesi alla bella stagione fervono già i preparativi per una nuova esaltante estate.

Asi Pesaro, Cooperativa Polis (con il patrocinio del Comune di Fano-assessorato ai Servizi Educativi) e tantissime altre realtà sportive e sociali del territorio, sono già al lavoro per la prossima edizione dei centri estivi più partecipati della Provincia riservati ai bambini dai 4 ai 14 anni.

A parlare per il Jump ci sono i numeri: 600 i bambini iscritti nel 2015, 750 quelli nel 2016, merito appunto della dislocazione dell’iniziativa, partita da Fano oltre 10 anni fa ma diventata poi punto di riferimento anche per le vallate del Foglia e del Cesano.

Tra mare, sole, giochi e soprattutto tantissimo divertimento, i Centri Estivi Sportivi Jump (9 giugno – 14 settembre) sono una valida alternativa per poter passare l’estate in compagnia di amici e compagni di scuola con settimane ricche di sport, uscite al mare, escursioni e laboratori, attività tanto apprezzata dai piccoli partecipanti lo scorso anno alle prese con i “Sassi d’Autore” di Stefano Furlani, i “quadri” dei pescatori e tanto altro ancora.

Come dice il nome stesso del centro poi, lo sport reciterà anche quest’anno un ruolo da protagonista grazie alle tante prove pratiche previste e all’iniziativa “Jump – Gioca con il Campione” con i ragazzi che saranno messi in contatto diretto con sportivi di professione passati o presenti.

Il Work in Progress del Jump sarà reso noto alle famiglie dal prossimo 20 marzoquando la segreteria aprirà le porte alla città per far scoprire tutte le novità. Intanto questi sono i centri che hanno confermato la loro collaborazione con Asi Pesaro e Polis per ospitare il centro: per i bambini della materna (4-5 anni) il Mini-Jump sarà al  Poderino, all’asilo Zizzi di Sant’Orso e da quest’anno anche a San Lazzaro presso l’asilo Il Quadrifoglio.

Gli oltre 60 tra educatori e assistenti aspettano invece i ragazzi dai 6 ai 14 anni ai centri Trave (presso l’asd Fano Rugby), al Circolo Tennis Sant’Orso, San Lazzaro, Bagni Carlo, Centro Itaca, Carrara e, novità 2017, i locali della bocciofila La Combattente.

Ad aumentare ulteriormente l’offerta del Jump l’apertura di qualche centro anche il sabato mattina e la possibilità, in quasi tutte le location, di fermarsi per pranzo e allungare quindi il soggiorno anche il pomeriggio.

Tutti gli orari, i costi e le varie tariffe si possono scoprire in segreteria, aperte come detto dal prossimo 20 marzo con i seguenti orari: lunedì e mercoledì dalle 16 alle 19 presso la palestra Nuti (Via Redipuglia) e il giovedì dalle 16 alle 19 e il venerdì dalle 10 alle 12, presso la palestra Venturini (Via XII Settembre). Per tutte le informazioni riguardanti il centro estivo si può contattare il numero verde 392-1840409. Fino al 20 aprile ci sarà lo sconto sulla quota di partecipazione del 15% e del 10 % sulle iscrizioni fatte entro il 31 maggio.

Altre info ai siti www.asipesaro.it, www.poliscoop.net e su facebook nel gruppo Centro Estivo Jump nel sito internet della Cooperativa Sociale Polis.

Condividi:

Rispondi