Caso Grizzly, Forza Italia Giovani chiede uno stabile “in modo legale”

Caso Grizzly, Forza Italia Giovani chiede uno stabile “in modo legale”

FANO – “Da qualche giorno a Fano non si fa altro che parlare della tentata irruzione delle forze
dell’ordine al Grizzly. Penso che tutti convengano sul fatto che sia allucinante il fatto che dei ragazzi abbiano fatto resistenza ed impedito a Carabinieri e Guardia di Finanza di entrare in un luogo dove non hanno diritto di stare, come ancor più allucinante è il fatto che nessun esponente del centro sinistra abbia speso parole a favore delle forze dell’ordine.
Va però spezzata una lancia a favore di quei ragazzi, hanno preso uno stabile in pessime condizioni e lo hanno ridato alla cittadinanza, soprattutto ai più giovani organizzando delle manifestazioni.
Anche noi di Forza Italia Giovani vorremmo dare un contributo alla città, l’unica differenza è che a noi piacerebbe farlo in modo legale, ed è per questo che chiediamo al Sindaco Seri di darci in comodato ad uso gratuito lo stabile in mezzo ai Passeggi impegnandoci a ripulirlo ed organizzarci eventi rivolti a ragazzi giovani e meno giovani.
Chiediamo un contratto regolare così da poter pagare le utenze, un altro tabù dello spazio autogestito Grizzly è infatti proprio questo, chi ha pagato e chi paga le utenze ?
Non ci dovrebbero essere problemi ad accogliere questa richiesta visto che il bando di gara per la gestione dei Passeggi che riguardava anche lo stabile in questione non è stato aggiudicato da nessuno.
Spero che il Sindaco ci prenda in considerazione anche se a chiederglielo sono dei ragazzi di uno schieramento politico diverso dal suo ma sono sicuro che non si farà bloccare da ciò perché tutti possono fare qualcosa per la città, anche chi la pensa diversamente da lui”.

Il vice coordinatore provinciale di Pesaro e Urbino

Condividi:

Rispondi