Carnevale del mattino, viale strapieno e piazza invasa dai cani mascherati

Carnevale del mattino, viale strapieno e piazza invasa dai cani mascherati

Fano, 26 febbraio 2017 – Se il buongiorno si vede dal mattino, l’ultima domenica dell’edizione del Carnevale 2017 sarà di certo una grandissima giornata. Il Carnevale dedicato ai bambini conferma il boom di presenze fatto registrare nelle due precedenti domeniche, con un viale Gramsci strapieno di gente e di bimbi mascherati. Complice il sole, i tanti eventi, già dalle prime ore del mattino, trovare un parcheggio nei pressi del carnevaldromo era davvero un’impresa.

Si è partiti alle 9.30 quando in piazza XX Settembre si è aperta la mostra mercato del fumetto, actionfigures, videogames, giochi da tavolo, giochi di carte a cura del FaWiCon, Fano Winter Cosplay Contest. Alle 10, dalla scuola Corridoni è partita la sfilata lungo viale Gramsci del Pupo e dei carri di seconda categoria e delle mascherate, seguiti dalle scuole elementari fanesi. Ospiti d’eccezione della mattinata i bambini del comune terremotato di San Severino Marche, che sono stati accolti dal solito, imperdibile Vulòn, interpretato dall’attore fanese Filippo Tranquilli.

Tra i momenti più attesi della giornata la Coppa Carnevale del gioco del pallone col bracciale, andata in scena allo sferisterio di Fano (Parcheggio ex carri di Carnevale), che ha visto sfidarsi la compagine di Fano, Mondolfo e Treia. Tanti i curiosi ad assistere al match che per alcuni versi ricorda un po’ il tennis. La sfida è terminata con la vittoria della rappresentativa di Mondolfo che è poi stata premiata dal sindaco di Fano Massimo Seri.

Grandissimo successo anche per il Carnevale da Cani che ha attirato centinaia di persone mascherate con i propri amici a 4 zampe in piazza XX Settembre. Simpaticissimi cani poliziotto, gruppi mascherati vestiti da tirolesi, improbabili cani ballerini e tanti altri hanno sfilato sul palco centrale di piazza XX Settembre. Ad aggiudicarsi i primi 3 posti del podio, e quindi un buono da spendere presso il negozio di animali Fidomania di via Roma, sono stati “Primavera”, un simpatico cagnolino con abiti fatti a mano, tale e quale alla sua padrona; al secondo posto lo splendido gruppo “Heidi” con i bellissimi Bovari del Bernese; mentre al terzo posto si è classificato il gruppo “Pinocchio, il gatto e la volpe”.

La giornata è terminata con Con una cerimonia ufficiale nella Sala della Concordia del Comune di Fano dove il sindaco Massimo Seri, il presidente del Consiglio Comunale Rosetta Fulvi, il presidente dell’Ente Carnevalesca Maria Flora Giammarioli e altri componenti del direttivo hanno accolto le delegazioni delle ambasciate cubane e della Repubblica Moldova, momento istituzionale per rafforzare i rapporti internazionali del Comune.

Per Cuba erano presenti Emma Liens Morejon e Josè Raul Garcia Escobar, consigliere economico e commerciale dell’ambasciata e David Bermudez, Brand Ambassador Rum Santiago de Cuba che hanno espresso parole d’elogio al Carnevale di Fano, aprendo le porte ad un gemellaggio tra le due manifestazioni che hanno molte analogie tra loro, come ad esempio il Carnevale dei Bambini che a Cuba è “El Carnaval Infantil de La Habana”. Per la Repubblica Moldova era presente il console per le Marche e l’Abruzzo, Roberto Galanti.

Il Gioco del Pallone col Bracciale - Ph Massimo Maggioli

Carnevale dedicato ai bambini - Ph Massimo Maggioli

Mascherate - Ph Massimo Maggioli

Mascherate 2 - Ph Massimo Maggioli

Mascherate3 - Ph Massimo Maggioli

Carnevale dedicato ai bambini2 - Ph Massimo Maggioli

La pizzica - Ph Massimo Maggioli

La Cacciata di Mondolfo - Ph Massimo Maggioli

Piazza piena per il Carnevale da Cani - Ph Massimo Maggioli

Cani poliziotto - Ph Massimo Maggioli

Primavera 1 classificato - Ph Massimo Maggioli

Pinocchio il gatto e la volpe 3 Classificato - Ph Massimo Maggioli

Heidi 2 Classificato - Ph Massimo Maggioli

 

Condividi:

Rispondi