Camerino, fumano in strada e hanno marijuana in casa: 3 studenti nei guai

Camerino, fumano in strada e hanno marijuana in casa: 3 studenti nei guai

CAMERINO – Nuovo colpo alla droga per la serata della movida: tre giovani studenti sono stati beccati dai carabinieri di Camerino, in servizio di controllo del territorio, a farsi degli spinelli per strada. Tre studenti di età compresa tra i 22 ed i 23 anni, due italiani, uno di Amandola e l’altro di Taranto, ed un giovane di origine afghana, si erano appartati per fumare marijuana. Non sono però sfuggiti agli uomini della compagnia di Camerino. La pattuglia in servizio notturno ha subito notato i tre giovani, quando i carabinieri si sono avvicinati hanno effettuato un controllo, trovando loro addosso modeste quantità di stupefacente. E’ scattata poi la perquisizione nella loro residenza di Camerino, da dove sono saltati fuori 25 grammi di marijuana, oltre ad un bilancino di precisione e materiale atto al confezionamento delle dosi. I militari hanno provveduto a denunciarli a piede libero, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Condividi:

Rispondi