Braccio incastrato nel macchinario. Grave un operaio

Braccio incastrato nel macchinario. Grave un operaio

FANO  – Grave incidente sul lavoro allo stabilimento Profilglass di Fano, dove un operaio di 60 anni è rimasto incastrato con il braccio destro in un macchinario e ora rischia di perdere l’arto fino alla spalla. L’uomo stava effettuando lavori di pulizia a manutenzione ad una profilatrice di lamina in metallo. Immediati i soccorsi, prima da parte dei vigili del fuoco, poi con l’eliambulanza che lo ha trasportato all’ospedale di Torrette. Sul luogo la polizia e gli ispettori dell’Asur. Il macchinario è stato posto sequestro.

Nella foto: Eliambulanza sorvola l’azienda di Bellocchi

Condividi:

Rispondi