Blackout, ecco la situazione aggiornata – VIDEO

Blackout, ecco la situazione aggiornata – VIDEO

FANO – La corrente elettrica manca ormai da molte ore nelle zone di Roncosambaccio e a Fenile di Fano. Altrove, anche se a singhiozzo la situazione sta tornando lentamente alla normalità. Molte le chiamate ai Vigili del Fuoco di Fano per segnalare la mancanza di corrente nelle case e per avere informazioni. Mentre una squadra è intervenuta questa mattina in una centralina in via della Giustizia dalla quale usciva del fumo. Purtroppo molte famiglie sono al freddo. In alcuni casi non si riesce nemmeno a cucinare perchè le cucine moderne che dispongono di elettrovalvole, di quelle che impediscono la fuoriuscita del gas, sono alimentate a corrente.

Anche i telefoni della Protezione Civile di Fano sono incandescenti. I piccoli generatori di corrente che avevano in sede sono stati dati per riscaldare le abitazioni con dentro bambini piccoli.  In tanti hanno raccontato di aver visto lampi luminosi nei tralicci. Pare che dipenda da una serie di corti circuiti che impediscono al sistema automatico delle centraline di riattivarsi autonomamente.

DALLA PREFETTURA DI PESARO fanno sapere che le squadre dei tecnici Enel sono al lavoro ormai da ventiquattro ore di fila per cercare di risolvere i problemi ancora in atto in molte centraline e isolatori dell’alta tensione. La causa principale di questi blackout e cali di tensione sono  principalmente la salsedine che si è depositata in gran quantità durante i giorni di forte vento e mare mosso. Per questo la pioggia di queste ultime ore dovrebbe aiutare non poco a normalizzare la situazione.

NEI SOCIAL NETWORK la protesta aumenta, soprattutto da parte di coloro che sono senza energia elettrica da ieri sera. Cibi congelati da buttare, freddo e mancanza di acqua calda corrente sono solo alcuni dei principali disagi vissuti dalle famiglie colpite dal blackout.

Secondo Enel il ripristino nella zona di Roncosambaccio avverrà entro le 23.45.

An_yoSmOE7zjA0tF34D1eWCLLKlltoul8osLDBg8iRBS

Ecco in base alle segnalazioni dei nostri telespettatori la situazione aggiornata alle ore 18 di oggi pomeriggio:

LUCREZIA – Via Ugo Foscolo Lucrezia è da ieri che non c’è la luce i tecnici hanno detto che il guasto veniva riparato per le 15 ma ancora niente

RONCOSAMBACCIO – al buio da ieri sera.

VIA METAURILIA (FANO) STRADA PER CAMINATE – Illuminazione pubblica funzionante. Abitazioni private ancora al buio.

TOMBACCIA – Non c’è stata la luce da questa mattina fino alle 16.30, poi è tornata fino a poco fa e adesso non abbiamo di nuovo la luce.

SAN BIAGIO: Senza luce dalle 21.30

METAURILIA:

FENILE – la parte di Fenile vicino la scuola elementare è ok ma lungo la Provinciale, strada della Selva la corrente manca da ieri sera alle 22.

VIA BELGATTO – Senza luce da ieri sera alle 19.30

FANO – In via Vanvitelli é tornata alle 14.

MONTE PORZIO – senza luce.

​ENEL DISTRIBUZIONE
NUMERO VERDE GUASTI 803 500
Attivo 24 ore su 24 e gratuito da rete fissa e da cellulare

AvqTrw7Bu2xAQXid38Z89WXISvhcO_OaxN4o82LF7pfZ

Am9LggsDd-IS-dwGL2FbAFQPytelkt6BqhCFnDVwMCkj

Condividi:

Rispondi