Bimba ingoia due monetine. Trasferita d’urgenza al Salesi

Bimba ingoia due monetine. Trasferita d’urgenza al Salesi

FANO – Tanto spavento per una bimba di 24 mesi, residente a Lucrezia di Cartoceto, che ha rischiato di soffocare per aver ingoiato due monete, rimaste nell’esofago. La piccola è stata trasportata l’altro ieri cosciente e tranquilla, dall’Ospedale Santa Croce al Salesi di Ancona, dove i chirurghi si sono subito attivati per estrarle con le pinze. Ieri mattina, passata l’anestesia, dopo una breve degenza è stata rimandata a casa. La famiglia ha ringraziato gli operatori del pronto soccorso e della croce azzurra di Pesaro per come hanno gestito l’emergenza.

Condividi:

Rispondi