Bcc Fano, Venerdi’ consegna 157 borse di studio

Bcc Fano, Venerdi’  consegna 157 borse di studio

FANO (PU) – Venerdì 9 giugno alle ore 17 al Teatro della Fortuna, la Banca di Credito Cooperativo di Fano premierà l’impegno nello studio con le borse in memoria dei coniugi Mirco e Monica Buttaroni, scomparsi nel tragico incidente aereo del 1996. Da allora, ogni anno, la BCC di Fano gratifica gli studenti soci, figli di soci e figli di dipendenti, che si sono distinti nel loro percorso scolastico, ottenendo il diploma di scuola secondaria di primo grado, il diploma di scuola secondaria di secondo grado e il diploma di laurea con votazioni meritevoli.

Sul palco del Teatro, alla presenza delle autorità, dei vertici della banca e dei genitori di Mirco e Monica, verranno assegnate 157 borse di studio per un totale di 59.000 euro. Con i 157 studenti di quest’anno, il totale dei giovani premiati in questi 21 anni sale a 1872.

Numeri importanti che confermano l’investimento dell’’istituto di credito a favore dei giovani e del loro futuro scolastico e professionale.

A riprova di ciò, la BCC di Fano nei mesi passati ha dedicato ai giovani iniziative ad hoc, in particolare corsi di formazione per aiutare i giovani ad inserirsi nel mondo del lavoro. La manifestazione di venerdì sarà l’occasione anche per lanciare nuove importanti iniziative.

Come ogni anno, inoltre, anche quest’anno i ragazzi presenti avranno l’occasione di ascoltare la testimonianza di un loro coetaneo che sta portando avanti un percorso professionale con successo: quest’anno sarà la volta del regista ventinovenne Nicola Sorcinelli, socio BCC Fano, che ha già all’attivo più di 90 riconoscimenti internazionali, tra cui il recente Nastro D’argento assegnato al suo cortometraggio “Moby Dick”.

Condividi:

Rispondi