Bambina trova una bomba a mano inesplosa in spiaggia – VIDEO

Bambina trova una bomba a mano inesplosa in spiaggia – VIDEO

FANO – Quando l’ha vista sulla spiaggia non c’ha pensato due volte, l’ha presa in mano e l’ha fatta vedere al papà. Quell’oggetto un po’ strano, corroso dal tempo non immaginava fosse anche pericoloso. Gaia, 9 anni adesso sa che tra le mani, anche se per pochi minuti, ha tenuto una bomba a mano vera, inesplosa, con la spoletta attiva e dunque pericolosa. Forse risalente al periodo della seconda Guerra Mondiale. Ma non è escluso che possa essere finita lì per altri motivi: poco più a Sud, infatti, fino a qualche decennio fa c’era il poligono di tiro dei militari della Paolini, che durante le esercitazioni oltre che sparare (in mare), dovevano cimentarsi anche nel tiro della bomba a mano. Qualunque sia la provenienza adesso si trova adagiata sulla ghiaia in un tratto di spiaggia a Sassonia Sud di Fano, in attesa dell’arrivo degli artificieri da Ancona che la faranno brillare sul posto oppure la porteranno altrove. I curiosi, tra cui molti bagnanti, sono tenuti a debita distanza da un nastro bianco e rosso posizionato a Nord e a Sud in un’area di un centinaio di metri, controllata da una dozzina di agenti del Commissariato di Fano coordinati dal dirigente Stefano Seretti. Per motivi di sicurezza è stato chiuso temporaneamente anche il ristorante-dancing che si affaccia sul mare.

FOTO ESCLUSIVE  FANO TV

WhatsApp Image 2016-09-03 at 16.51.13

WhatsApp Image 2016-09-03 at 16.51.21

WhatsApp Image 2016-09-03 at 17.00.44

WhatsApp Image 2016-09-03 at 17.01.00

 

 

Condividi:

Rispondi