Ballottaggi: Viminale, elettori controllino la tessera elettorale. Invito ad evitare affollamento, uffici comunali aperti domani

Ballottaggi: Viminale, elettori controllino la tessera elettorale. Invito ad evitare affollamento, uffici comunali aperti domani

In occasione del turno di ballottaggio delle elezioni amministrative previsto per il giorno 8 giugno 2014, il ministero dell’Interno ricorda – in una nota – che gli elettori, per poter esercitare il diritto di voto presso
l’ufficio elettorale di sezione nelle cui liste risultano iscritti, dovranno esibire, oltre ad un documento di identità, la tessera elettorale personale a carattere permanente. Qualora gli elettori non rinvengano la propria tessera elettorale o rilevino che gli spazi destinati all’apposizione del timbro del seggio che attesta l’avvenuta espressione del voto sono esauriti, potranno chiedere immediatamente una nuova tessera agli uffici comunali che, a tal fine, assicureranno l’apertura al pubblico anche nella giornata di domenica, giorno della votazione, per tutta la durata delle operazioni di voto. Al fine di evitare una particolare concentrazione di domande presso gli uffici comunali nella giornata di domenica, con conseguenti disagi, si invitano gli elettori a voler verificare, sin d’ora, se siano in possesso del documento e se sullo stesso siano ancora presenti spazi per l’apposizione del timbro, al fine di potersi rivolgere quanto prima ai predetti uffici per l’immediato rilascio della nuova tessera.

Condividi:

Rispondi