Atto incendiario contro la sede di Fano TV – VIDEO

Atto incendiario contro la sede di Fano TV – VIDEO

FANO – Atto incendiario contro la sede dell’emittente televisiva Fano TV, a Fano in via Paolo Borsellino, 4. Nelle immagini registrate dalla telecamera di videosorveglianza si vede una persona incappucciata, con una tanica di liquido infiammabile in mano, cospargere l’ingresso della sede, per poi appiccare il fuoco. E’ successo alle 20.53 di giovedì sera, appena una decina di minuti dopo l’uscita dagli studi degli ultimi dei due collaboratori che hanno messo in onda l’edizione del telegiornale. Le fiamme hanno interessato solo la reception e non gli uffici e lo studio dove vengono realizzati i programmi. In redazione nessuno ha mai ricevuto minacce o avvertimenti tali da poter far immaginare un epilogo del genere. A dare l’allarme sono stati tre ragazzi che stavano facendo due passi al piano superiore dopo aver mangiato al ristorantino-bar al piano terra. Sono stati loro ad accorgersi del grosso alone nero fuori dall’ingresso del capannone. Così hanno chiamato i pompieri dopo aver visto uno dei tappeti della reception ancora in fiamme. L’arrivo di due squadre dei Vigili del Fuoco è stato immediato, così come quello della Polizia di Fano che ora indaga per dare un nome e un volto all’esecutore di questo vile atto incendiario.

LA RASSEGNA STAMPA CON LE IMMAGINI DELL’INCENDIO

Condividi:

Rispondi