Arriva la proposta di una tassa per i pescatori sportivi, 10-20 euro l’anno

Arriva la proposta di una tassa per i pescatori sportivi, 10-20 euro l’anno

I pescatori sportivi in mare potrebbero dover pagare una tassa annuale dal primo gennaio 2016: 20 euro l’anno per coloro che pescano da un’imbarcazione a motore e di 10 euro negli altri casi. A proporlo è il nuovo testo unificato per la pesca presentato oggi alla Camera che, tra i vari articoli, prevede un contributo per le attività in mare. La licenza di pesca per le acque interne, fiumi e laghi, infatti, e’ già a pagamento.

Condividi:

Rispondi