Ansuini e Garbatini: “Fanesi riduce la Commissione Urbanistica ad una gran sceneggiata”

Ansuini e Garbatini: “Fanesi riduce la Commissione Urbanistica ad una gran sceneggiata”

FANO – “Non è la prima volta che ci troviamo a commentare tra noi che la Commissione Urbanistica sembra davvero un teatrino: le iniziative che vengono proposte, non hanno nessun effetto né in termini di atti consiliari né di impatto sulle scelte dell’amministrazione o della giunta, ma sembrano piuttosto “rappresentazioni dovute” che il Presidente Fanesi si sente di dover fare per informare non si sa bene chi di non si sa bene cosa.

E ancor più grave: il presidente della commissione non solo non porta mai niente di sostanziale in commissione, ma non riesce nemmeno -su indicazione del Sindaco- ad intavolare e coinvolgere il gruppo di lavoro in commissione (come è avvenuto ad esempio per l’ex-zuccherificio), lamentandosi spesso anche lui di non sapere cosa stia portando aveanti la giunta, trovandosi spesso documenti già pronti da portare in commissione due tre giorni prima del consiglio, tanto che più volte ci sono state più convocazioni nel giro di pochi giorni.

Ma se sono davvero importanti, come le linee di indirizzo per il nuovo PRG, non ci passano nemmeno per sbaglio, a meno che i due consiglieri di minoranza Ansuini e Garbatini –attoniti di scoprire per caso che questo documento è uscito a Maggio e la commissione non ne sa niente- non richiedano di parlarne.

Adesso basta con le prese in giro: sono 14 mesi che sentiamo parlare di auspici di collaborazione e partecipazione vera in questa Commissione e poi scopriamo che la Giunta delibera e noi non veniamo nemmeno informati. Cosa ha da dire il Presidente Fanesi? O non era stato informato nemmeno lui, oppure ci prende in giro. In ogni caso, non è questa la nostra idea di partecipazione, non può funzionare così per noi consiglieri comunali, figuriamoci per la cittadinanza.

E al danno come spesso accade si somma la beffa: dopo la nostra richiesta del 9 sera, ovviamente il 10 Fanesi si precipita a convocare la Commissione sulle linee guida, come da noi auspicato. Ci chiede informalmente via telefono se siamo disponibili il giorno 15, entrambi comunichiamo immediatamente che non potremmo esserci in quella data. Cosa fa il Presidente Fanesi? Ovviamente pensavamo l’avrebbe rimandata visto che si tratta della presentazione di un atto richiesta da noi due e che non è sicuramente urgente a questo punto. E invece? La Commissione da noi richiesta viene convocata per il 15, giorno in cui saremo entrambi assenti per pregressi impegni di lavoro.

Per questo, abbiamo appena protocollato una richiesta di rinvio della Commissione ad altra data da concordare insieme.

Ci sembra che di fatto il Presidente Fanesi riduca la Commissione Urbanistica ad una gran sceneggiata, senza sostanza e senza nessun interesse alla reale partecipazione dei consiglieri e quindi dei cittadini. Siamo molto preoccupati, che sia incapacità o spirito politico, l’operatività senza sostanza del presidente Fanesi lascia aperte molte domande sul fatto che sia idoneo al suo ruolo di Presidente di Commissione, ancor meno a quello di assessore”.

Roberta Ansuini – Movimento 5 Stelle Fano

Aramis Garbatini – Progetto Fano

Componenti Commissione Permanente II “Urbanistica e Ambiente”

Condividi:

Rispondi