Anfiteatro Rastatt imbrattato, ripulito da Regresso Arti

Anfiteatro Rastatt imbrattato, ripulito da Regresso Arti

FANO – L’associazione Regresso Arti, d’accordo con l’Ufficio Tecnico del Comune di Fano, ha cancellato oggi la scritta contro le Forze dell’Ordine, comparsa la settimana scorsa all’anfiteatro Rastatt, sul lungomare di Sassonia. Ha ripulito inoltre l’imbrattamento di stampo anarchico ad una cabina in spiaggia, eseguito probabilmente nella notte a cavallo tra l’ 1 e il 2 aprile e per il quale è stata sporta denuncia contro ignoti. Il presidente dell’associazione Franco Cenerelli invita la cittadinanza a segnalare quanto prima eventuali atti vandalici all’amministrazione comunale, perché in questo modo si potrebbero agevolare le indagini volte ad individuare gli autori.

regresso arti 2

regresso arti 3

Condividi:

Rispondi