Allarme bomba a Sassonia di Fano, evacuazioni in corso – FOTO

Allarme bomba a Sassonia di Fano, evacuazioni in corso – FOTO

FANO – Evacuazioni in corso a Sassonia di Fano, dove questa mattina è stato rinvenuto un ordigno bellico, in viale Ruggeri, nel cantiere lavori di Aset per la posa in opera degli scolmatori. Il Sindaco, in collegamento con le autorità militari e civili preposte, sta predisponendo idonea ordinanza, per consentire gli interventi di rimozione e bonifica necessari alla tutela della salute ed incolumità pubblica.
L’ordinanza sarà pubblicata non appena le autorità militari avranno ultimato la verifica tecnica sulla natura del reperto bellico e dato le indicazioni circa i provvedimenti più opportuni da adottare.
“Si invitano i cittadini della zona a voler dare piena collaborazione per ogni eventuale esigenza ai fini di garantire massima sicurezza per persone e cose”.

Sul profilo Facebook del sindaco Massimo Seri si legge: “A seguito del ritrovamento dell’ordigno bellico in zona Sassonia Sud, informiamo la cittadinanza che il Centro Operativo Comunale, assieme a tutti i dirigenti è già stato convocato. In attesa delle disposizioi della Prefettura, ci stiamo preparando ad ogni possibile evenienza. Chiediamo alla cittadinanza, soprattutto ai residenti della zona, la massima collaborazione e disponibilità. Non è il primo ordigno che viene ritrovato ma essendo proprio in città l’attenzione deve essere massima e tenuta sotto ancora di più sotto controllo. Seguiranno aggiornamenti”

Tutti i dettagli nel telegiornale Occhio alla Notizia delle 20.30.

Condividi:

Rispondi