Allagamenti a Marotta e Ponte Sasso causati dall’ultima bomba d’acqua di giovedì 31 luglio – VIDEO

Allagamenti a Marotta e Ponte Sasso causati dall’ultima bomba d’acqua di giovedì 31 luglio – VIDEO

MAROTTA – Il signor Velia lo aveva dichiarato ad “Occhio alla Notizia” almeno tre volte, dando anche diversi suggerimenti all’amministrazione comunale, ma è sempre stato inascoltato. Oggi, il canale situato all’incrocio tra Via Illica e Via Ferrari a Marotta, come annunciato da lui più volte, ha causato tutti i danni che si aspettavano i cittadini.

L’ultima bomba d’acqua in ordine di tempo è di questa mattina (giovedì 31 luglio).
Via Faa di Bruno e il sottopasso di Ponte Sasso sono stati chiusi al traffico. Carreggiate allagate soprattutto a Marotta dove diversi negozi e almeno una cinquantina di Garages si sono riempiti di acqua e di fango. Fondamentale l’impegno dei volontari e il lavoro dei Vigili del Fuoco che con le pompe in dotazione ai mezzi antincendio hanno aspirato più acqua possibile.

A Ponte Sasso questa mattina si sono radunati l’Assessore Paolini del Comune di Fano, gli agenti del Corpo Forestale dello Stato, la Protezione Civile e i Tecnici provinciali per supportare la popolazione coinvolta dall’ultimo acquazzone.
Il Commissario Provinciale Galluzzi, informato della situazione, ha inviato sul posto Damiano Bartocetti, reperibile del pronto intervento idraulico mentre il Direttore generale e il Dirigente del servizio Gattoni hanno seguito le vicende passo dopo passo dai loro uffici.
Come ci ha riferito Bartocetti, la Provincia di Pesaro e Urbino e tutti gli enti interessati stanno dando il massimo, impegnati senza sosta hanno lavorato giorno e notte da sabato scorso, per aiutare tutti coloro che hanno subito danni.

 


 

Condividi:

Rispondi