Aguzzi replica a Seri: “Non sei credibile. Eri e sei in completamente in mano al Pd”

Aguzzi replica a Seri: “Non sei credibile. Eri e sei in completamente in mano al Pd”

FANO – “Ho ascoltato con stupore le parole del sindaco di Fano Seri che sulla questione della ubicazione del nuovo ospedale ritiene che le attuali difficoltà della nostra città siano attribuibili alla gestione precedente quando io ero sindaco imputandomi la paternità delle scelte avvenute.
È ora di chiarire che Seri non è un marziano sceso dal cielo due anni fa, Seri da venti anni e’ parte fattiva delle scelte del centrosinistra di questa provincia, prima di diventare sindaco era assessore provinciale, di quella giunta dove Ricci oggi sindaco di Pesaro era presidente.
Quando nel 2012 la regione chiese ai sindaci di indicare i siti preferiti per il nuovo ospedale, tramite una delibera di giunta l’ allora amministrazione comunale che io presiedevo indico’ la zona di Chiaruccia, siccome alcuni sindaci della vallata non erano d’accordo, ebbi la capacità quale sindaco di Fano di portare una richiesta firmata da ventidue sindaci che si dicevano d’accordo sulla indicazione della vallata dell’ Arzilla, vicino a quello che doveva essere il nuovo casello di Fano nord…. sapete perché la regione bocciò quella proposta e non prese per nulla in considerazione neppure Chiaruccia…?.: perché la giunta provinciale, presieduta da Ricci con all’ interno gli assessori Seri e Minardi di Fano propose alla regione Fosso Sejore, scelta condivisa anche dall’ allora sindaco di Pesaro Ceriscioli.
Seri, non sei credibile, eri completamente in mano al Pd di Ricci allora sei completamente in mano al Pd di Minardi e Ceriscioli adesso”.

Inviato da iPad

Condividi:

Rispondi