Aggredito dalla moglie, muore dopo 2 giorni. 48enne trovato senza vita nel letto

Aggredito dalla moglie, muore dopo 2 giorni. 48enne trovato senza vita nel letto

LUCREZIA DI CARTOCETO –  L’aveva malmenato la moglie. Forse con un bastone, o con degli oggetti scaraventati in testa. Due giorni dopo è stato trovato morto. La tragedia a Lucrezia di Cartoceto, dove un operaio di 48 anni, Stefano S., sposato e padre di una ragazza di 17 anni,  è stato rinvenuto senza vita nel proprio letto. Gli inquirenti pensano che la furiosa aggressione da parte della moglie abbia un nesso con il decesso.  La donna, fin da venerdì dopo la lite, si è diretta al reparto di psichiatria dell’ospedale di Pesaro dove era già in cura da tempo, chiedendo di essere ricoverata. Si trova tuttora nella struttura. Il magistrato di turno ha aperto un fascicolo per omicidio preterintenzionale, mentre sulla donna non sono stati presi provvedimenti in attesa dell’esito dell’autopsia, prevista per domani. Indagano i carabinieri.

Condividi:

Rispondi