Addio alla “Maria dei fiori”, gestiva un chiosco al Pincio

Addio alla “Maria dei fiori”, gestiva un chiosco al Pincio

FANO – Si è spenta questa mattina all’ospedale di Fano, Maria Castellini, da tutti conosciuta come la Maria dei Fiori. Per oltre 40 anni, infatti, ha gestito un chiosco di fiori al Pincio, all’angolo tra l’Arco d’Augusto e la statua di Cesare Ottaviano Augusto. Un punto di riferimento per una infinità di persone che negli anni l’hanno conosciuta e apprezzata come valida consigliera per i momenti più importanti. A lei si sono affidati innamorati di ogni età, uomini o donne a cui farsi perdonare qualcosa, i futuri sposi. Si racconta che lavorasse anche di notte, nel suo garage di casa, per realizzare i bouquet da sposa. Maria Castellini ha iniziato l’attività di fiorista a 35 anni per poi terminarla con l’ingresso dell’euro, a 77. La nuova moneta le faceva confusione in testa – racconta Mara, la figlia, e così ha deciso di chiudere. Il funerale della Maria dei fiori si terrà venerdì alle 10.30 in Cattedrale, a due passi dal Pincio, il luogo dove ha lavorato per una vita intera.

(FOTO: Paolo Del Bianco)

 

Condividi:

Rispondi