Addio ad Angelo Gaggiano ucciso nel sonno da un infarto fulminante

Addio ad Angelo Gaggiano ucciso nel sonno da un infarto fulminante

FANO – E’ morto improvvisamente all’età di 73 anni Angelo Gaggiano, Dirigente di Polizia per anni in servizio anche nella Questura di Pesaro e Urbino. Laureato in Giurisprudenza era entrato nella Polizia di Stato come Funzionario. Ha prestato servizio in diverse città italiane tra cui Genova all’epoca del G8. Gaggiano ha diretto anche i Commissariati di Fano e Urbino. Nella città ducale arrestò un procacciatore finanziario che aveva dilapidato miliardi di vecchie lire di risparmi a tantissime famiglie urbinati. I colleghi lo avevano soprannominato “muscolotto” per il suo stile di vita salutista. Lo ha stroncato un infarto fulminante nel cuore della notte nonostante Gaggiano stesse benissimo e mostrasse un fisico da quarantenne. In pensione dal 2004, lascia la moglie Marilena e i figli Alessandro e Ivana, due professionisti di spessore. Il suo funerale si terrà martedì 18 alle 16.30 a Pesaro nella Chiesa dei Cappuccini.

IMG-20170716-WA0009

angelogaggiano7_papa

angelogaggiano7

angelogaggiano6

angelogaggiano5

angelogaggiano3

angelogaggiano2

angelogaggiano1

 

 

Condividi:

Rispondi