Accoltella alla schiena il compagno, artigiano in prognosi riservata

Accoltella alla schiena il compagno, artigiano in prognosi riservata

URBINO – Nel pomeriggio del 6 novembre i militari della Stazione CC di Urbino, su segnalazione pervenuta sull’utenza “112”, intervenivano presso un’abitazione di quel centro dove accertavano essersi verificata una lite nel corso della quale un artigiano 55enne urbinate aveva ricevuto una coltellata dalla propria convivente pregiudicata 42enne anch’essa del luogo. Dai primi accertamenti è risultato che, poco prima, la donna, al culmine di un diverbio con il suo compagno, lo aveva ferito alla schiena con un grosso coltello da cucina. L’artigiano, ricoverato presso l’Ospedale di Urbino è ancora in prognosi riservata mentre la donna è stata arrestata e tradotta presso la Casa Circondariale di Pesaro.

Condividi:

Rispondi