A San Costanzo secondo incontro del “Gruppo salute”. Al via nuovi schemi di indagine

A San Costanzo secondo incontro del “Gruppo salute”. Al via nuovi schemi di indagine

SAN COSTANZO – Venerdì 16 ottobre, presso il Comune di San Costanzo, si è tenuta la seconda riunione del “Gruppo salute” alla quale hanno partecipato il sindaco, Pedinelli Margherita, gli assessori Sorcinelli Filippo e Pagnetti Martina, i consiglieri Furlani Giovanni e Mencoboni Margherita.
Nel corso dell’incontro è stata effettuata una prima ed accurata disamina dei dati relativi a tutti i soggetti che hanno una esenzione per neoplasia (codice 048) residenti nella nostra Area Vasta.
Infatti, l’Asur, dopo attenta elaborazione, ha messo a disposizione i dati riguardanti tutti i Comuni della nostra Provincia, suddividendoli per sesso, per classe di età (0-40 anni, 41-65 anni, +65 anni), mesi di rilascio esenzione (0-12 mesi, 13-60 mesi, +60 mesi) e mesi di residenza nel Comune (0-12 mesi, 13-60 mesi, +60 mesi).
Si precisa che tutta la documentazione è stata pubblicata, a partire da giovedì 15 ottobre 2015, sul sito internet comunale e dunque, liberamente consultabile e scaricabile per ogni cittadino.
Nel corso dell’incontro, gli amministratori hanno calcolato le percentuali di incidenza delle neoplasie in ciascun Comune della Provincia, partendo dal numero totale di abitanti e suddividendolo con il numero di malati che in quel territorio usufruiscono del codice di esenzione 048. In base a tale calcolo il Comune di San Costanzo ha fatto registrare una percentuale del 2,61%, sensibilmente più bassa rispetto a quella di molti altri Comuni che superano il 3%, il 4% ed il 5%.
All’esito dell’incontro si è deciso di richiedere nuovamente ad Asur, nel rispetto della normativa sulla privacy, l’elenco delle tipologie di tumore da cui sono affetti i malati del nostro Comune e di elaborare nuovi schemi di indagine.
Degno di sottolineatura il clima di grande collaborazione tra tutti gli amministratori intervenuti, nella consapevolezza di condurre un’indagine assai importante per tutta la nostra comunità locale e provinciale.
Come fatto sin d’ora, ad ogni nuovo incontro del “Gruppo salute” farà seguito la pubblicazione di un comunicato con cui rendere edotta tutta la popolazione in merito allo stato dell’indagine sul tema salute nel nostro territorio.

IL SINDACO
Avv. Margherita Pedinelli

Condividi:

Rispondi