A Lucrezia si vendono le “mele di AISM” per sostenere la ricerca scientifica – VIDEO

FANO – Lo scorso fine settimana centinaia di volontari sono tornati nelle piazze di tutta Italia per sostenere la ricerca scientifica sulla sclerosi multipla. Con la vendita di mele, sono stati raccolti oltre 2 milioni e mezzo di euro, ma a Lucrezia di Cartoceto, la solidarietà continua.

Condividi:

Rispondi