A Fano nella notte: scopre la moglie con un altro in auto e gli spara – VIDEO – FOTO

A Fano nella notte: scopre la moglie con un altro in auto e gli spara – VIDEO – FOTO

FANO – Prima ha bloccato l’auto del rivale, quasi tamponandola, poi è sceso e ha affrontato l’uomo che in quel momento si trovava a bordo con la sue ex convivente, una donna russa di 45 anni, sparando 11 colpi di pistola ma senza colpirlo. Alla fine si è consegnato alla polizia raccontando tutto quello che aveva fatto in quegli attimi di follia. E’ accaduto nella notte (venerdì 12 dicembre) intorno alle 2 in un parcheggio adiacente via Fanella a Fano, di fronte a un piccolo centro commerciale, dove c’è anche una banca e una pasticcieria. Forse l’aggressore, un gestore 71enne di night club fanese, non aveva alcuna intenzione di uccidere il suo rivale, un uomo italiano di 38 anni, visto che da quella distanza e soprattutto dal numero di colpi esplosi non lo ha nemmeno graffiato. Nell’auto, una Golf (foto – Occhio alla Notizia) sono andati in frantumi il finestrino laterale sinistro nel lato posteriore e il lunotto. Per ora è difficile stabilire con esattezza il movente: gelosia, storie di donne e night ? Tutto è possibile. Nel parcheggio c’è anche la Bmw con la quale la donna ha raggiunto la vittima. L’aggressore ora si trova nel carcere di Villa Fastigi a Pesaro dopo che nella notte si e consegnato agli agenti della questura, probabilmente sentitosi braccato. L’accusa è quella di tentato omicidio e porto abusivo di arma comune da sparo e porto di oggetti atti ad offendere, dato che nella sua auto e stato trovato dagli agenti della mobile, un vero e proprio arsenale, oltre alla Beretta calibro nove usata nell’aggressione.

 

<iframe width=”560″ height=”315″ src=”//www.youtube.com/embed/-1GK-viI964″ frameborder=”0″ allowfullscreen></iframe>

 

 

FOTO: Occhio alla Notizia

Foto-Fanella4

foto-fanella3

Foto-Fanella2

Foto-Fanella1

Condividi:

Rispondi