A Cartoceto il via alla rassegna “alberoneLab”

A Cartoceto il via alla rassegna “alberoneLab”

CARTOCETO – Valorizzare la cultura e la capacità creativa del nostro territorio; questo l’obiettivo del progetto alberoneLab. Un percorso espositivo che, iniziato nel mese di settembre prevede ogni mese negli spazi messi a disposizione dal ristorante l’Alberone di Cartoceto la presenza di opere di diversi artisti e creativi del nostro territorio.
Inaugurata con le creazioni artistiche in cera de ” La Bottega che non cera”, la rassegna espositiva ideata e promossa da Euro Roscini ospiterà per tutto l’anno e fino al mese di maggio 2015 nomi noti e giovani emergenti del panorama creativo locale.
AlberoneLab vuole rappresentare un palcoscenico aperto per dare modo a coloro che hanno capacità artistiche e creative, di far conoscere i propri lavori; non solo pittura ma anche creazioni manuali come i “pesci damare “ di Francesco Lello Migliaccio; lavori in legno spiaggiato esposti in questo mese di ottobre. Nel mese di novembre sarà la volta di John Betti, cantastorie del pennello, noto artista e illustratore fanese.
A seguire i lavori di Marco Verdiglione che, con segni, forme e graffi valorizza le cose di tutti i giorni, spesso indifferenti ai più; e ancora le opere di Matteo Galdenzi, artista e musicista, i lavori di Pierluigi Piccinetti con la sua passione per il carnevale, la creatività di Paolo del Bianco, l’estro di Carla de Angelis e per concludere con le sculture del fanese Alceo Pucci.
AlberoneLab sta incontrando positivi riscontri di pubblico. “Il nostro desiderio – sostiene Euro Roscini – è quello di essere uno spazio aperto, dove suggerire il piacere dell’arte, in tutte le sue declinazioni. Per questo siamo aperti a tutti coloro, artisti, creativi di ogni disciplina, che volessero proporsi per esporre all’interno del nostro spazio e dare una cornice diversa ai propri lavori”.
AlberoneLab è visitabile gratuitamente tutti i giorni dalle ore 12.oo alle ore 22.oo e nei week end.
Euro Roscini
Progetto AlberoneLab – Cartoceto (Pu)

Condividi:

Rispondi