A Cagli c’è Fuorifiera, Tartufo e Cultura

A Cagli c’è Fuorifiera, Tartufo e Cultura

“Cagli, l’antica Cales, sulla Via Flaminia appena oltre l’Appennino, ha tante qualità da fermare un viaggio, anche turistico. I ponti romani, le mura, i rioni medievali di pietra bianca accostati sopra la confluenza di due  torrenti spingono la città di fianco alla strada, da riconoscere e raggiungere con convinzione”.  (Paolo Volponi, Cagli,”L’Espresso”, 1982)  Con le parole di Volponi riusciamo, fin da subito, a far emergere il fine di questo primo  Fuori Fiera a Cagli: la volontà, da parte dell’Ass. Effetti Collaterali e dell’Amministrazione comunale, di far conoscere la città e le sue ricchezze in uno dei periodi più rappresentativi  dell’anno nelle Marche; il periodo dedicato al  Tartufo Bianco.  In occasione del Cinquantesimo anniversario  della Fiera Nazionale del Tartufo Bianco di
Acqualagna le due cittadine si danno “man  forte” per dare maggior risalto ognuna all’identità dell’altra e offrendo ai visitatori un  territorio più ricco di eventi.   Cagli con il Fuori Fiera spalleggia la Fiera del  Tartufo di Acqualagna ponendo l’accento sulla Cultura e andando a sottolineare il rapporto  di questa città con l’arte ed i colori dei suoi  dipinti, con i suoi tanti palazzi storici dalle
stanze meravigliosamente affrescate in cui, quasi, la totalità degli eventi sarà presentata.

Acqualagna con il suo tartufo d’eccellenza, con  i cooking show del Salotto da gustare e tutti   i personaggi dell’enogastronomia, allarga il programma della fiera sul panorama Culturale Cagliese. Questo è il “Fuorifiera” Da cene a palazzo con Stellati Michelin a Spettacoli teatrali; da mostre itineranti per la città a “Le vie dei colori” in cui l’arte, soprattutto di Gaetano Lapis, sarà indagata  accanto ad una cucina, locale ed internazionale, che fa del colore la sua base antropologica e culturale; dalle eccellenze artigianali al Gioco dell’Oca Goloso, gioco-laboratorio sul cibo per i bambini, la città di Cagli sarà animata per due settimane, dal 30 ottobre all’8 Novembre 2015, andandone a caratterizzare il suo Genius loci e le sue peculiarità. Una pagina facebook “FuoriFiera Cagli” è stata realizzata per darvi, in tempo reale, programmi, indicazioni, aggiornamenti su tutte le iniziative così come una navetta farà spola da Cagli ad Acqualagna e viceversa per darvi la possibilità di visitare e vivere, in un giorno, due diverse realtà di uno stesso  territorio.

Fuorifiera info: 338  6324688

Condividi:

Rispondi