80 motociclisti provenienti da tutta Europa hanno partecipato al “Giro delle Marche”

80 motociclisti provenienti da tutta Europa hanno partecipato al “Giro delle Marche”

FANO – Al Centro Sociale di Ponte Sasso dal 4 al 7 agosto è andato in scena il “Giro delle Marche”, un evento internazionale che ha attirato più di 80 motociclisti provenienti da Paesi come Svizzera, Francia, Belgio, Polonia, Serbia e Repubblica Ceca.
La manifestazione è stata organizzata dall’associazione Moto Club Dragone, con il patrocinio dell’amministrazione comunale.Nata da un’idea di cittadini della Fano Sud che hanno deciso di organizzare un evento nuovo estivo: Evandro Sabatini già attivo nelle associazioni di Pontesasso e Alezander Adriaenses, belga ma con origini fanesi.

Tutti i motociclisti hanno avuto la fortuna di vedere paesaggi meravigliosi, ma anche di godere delle architetture e del buon cibo marchigiano.

I primi centauri sono arrivati già venerdì e tutti sono ripartiti martedì 7 agosto, e si sono distribuiti nelle strutture alberghiere della Fano Sud.

Ha raggiunto il gruppo a Fano domenica 5 agosto l’Assessore allo sport Caterina Del Bianco per un saluto istituzionale presso il Teatro della Fortuna aperto per l’occasione, e il comune di Fano ha poi organizzato una visita guidata alla città in lingua inglese.

In serata grande successo per la visita all’aeroporto di Fano che si conferma location ideale anche per eventi musicali serali che ha visto anche ospiti Loris Rosati con la sua Ape che ha un motore Honda 600 e il giovane pilota fanese di Pre Moto3 Marco Gaggi.

Condividi:

Rispondi